Saltata la programmazione fieristica del 1° semestre 2020

Saltata la programmazione fieristica del 1° semestre 2020

La pandemia COVID 19 e le relative conseguenze sul versante promozionale.

Si aggrava ogni giorno di più la situazione sanitaria in Italia e progressivamente anche negli altri Paesi.
Gli appuntamenti fieristici che erano stati previsti nel primo semestre del 2020 stanno via via procrastinando le relative date di svolgimento nei mesi successivi, creando notevoli incertezze nelle aziende che avevano a suo tempo aderito.

Le fiere riprogrammate sono le seguenti:

  • MECSPE di Parma dal 26-28.3.2020 riprogrammata al 18-20.6.2020
  • HANNOVER MESSE di Hannover dal 20-24.4.2020 annullata e riprogrammata nel 2021 dal 12-16.4.
  • METALLOOBRABOTKA di Mosca dal 25-29.5.2020 riprogrammata al 10-14.8.2020

Sulla base di queste riprogrammazioni per la fiera MECSPE di Parma le aziende avranno tempo sino al 18.4.2020 per decidere se disdire la loro presenza e considerare valido l’acconto versato per l’edizione 2021 a Bologna o confermare la loro partecipazione in attesa di verificare che la manifestazione possa avere luogo; per la fiera METALLOOBRABOTKA i soci hanno già deciso di annullare la loro partecipazione e il Consorzio ha quindi già inviato la relativa rinuncia. Lo scenario internazionale appare purtroppo molto compromesso.  Il Consorzio si adopererà per sostenere le proprie imprese con interventi promozionali di supporto alternativi al fine di garantire loro la visibilità a livello internazionale.

Leave a Reply