Fiere, MECSPE, Settore Meccanico, Subfornitura

CAMSER PARTECIPA A MECSPE 2021

Anche quest’anno CAMSER, consorzio per la meccanica specializzata e meccatronica, parteciperà al consueto appuntamento con MECSPE, evento di punta per l’industria manifatturiera.

Dal 23 al 25 novembre 2021 i visitatori potranno conoscere la vasta offerta consortile, rappresentata in questa sede dal nutrito bouquet di servizi e prodotti offerti dalle aziende socie, in particolare:

  • Marpol FR: Macchine per lavorazioni di finitura e taglio per diversi tipi di materiali, tra cui plastica, legno e metalli – Stand A92, PAD 26
  • Meber: Macchine per la lavorazione ed il taglio di diversi materiali, tra cui acciaio, legno, plastica ghisa – Stand A21, PAD 16
  • Milltech: Meccanica e micromeccanica di precisione, su disegno conto terzi – Stand A121, PAD 25
  • Lamipress: Componenti tranciati e imbutiti, su disegno conto terzi – Stand A119, PAD 25
  • Suzzi: Avvolgimenti elettrici standard e progettazione su misura – Stand A117, PAD 25
  • Teknox: Sistemi di lavaggio industriale, lavapezzi e lavametalli – Stand C91, PAD 22

Per la divisione Subfornitura, saranno presenti con un’area collettiva CAMSER Milltech, Lamipress e Suzzi.

Specializzata dal 1979 nella tranciatura e imbutitura di laminati conto terzi, Lamipress si avvale di un team di progettazione ad alto tasso di expertise, tale dal garantire un servizio completo chiavi in mano al cliente. Dalla presa in carico dell’ordine sino alla sua realizzazione, il team di progettazione tecnica si interfaccia costantemente con il cliente, garantendo così la performance del pezzo, sin dalle prime fasi della sua realizzazione. La produzione, che avviene in sito attraverso la creazione di stampi su misura, garantisce una produzione efficiente e tempi di consegna ottimizzati.

Segue Milltech, azienda di riferimento nel settore dell’aeronautica per la progettazione di componenti meccanici e micromeccanici. Partner di numerosi enti di ricerca, i suoi elevati standard di prodotto sono garantiti da un processo che si svolge interamente in sito, dalla prototipazione sino alla creazione del componente. Meccanica per ottica, elettronica, biomedicale, oleodinamica sono solo alcuni dei settori che Milltech serve, fornendo un servizio su misura delle necessità di ogni cliente.

Presente anche Suzzi, produttrice di avvolgimenti elettrici personalizzati, sensori di temperatura NTC su disegno del cliente e fornitrice di servizi di consulenza per l’industrializzazione del prodotto. Forte della lunga esperienza maturata con aziende leader nel settore dell’automotive, Suzzi presenterà al MECSPE 2021 la sua ultima applicazione, nata come risposta alla crescente domanda di componenti a ridotto impatto ambientale. Con un sistema di qualità certificato e a capo di una catena di fornitura integrata ad alta specializzazione, Suzzi si pone come punto di riferimento per tutti gli operatori interessati a bobine-solenoidi e avvolgimenti personalizzati.

Contribuisce alla vasta offerta della subfornitura CAMSER anche Marpol FR. Alla lavorazione ed asportazione truciolo eseguita su richiesta, l’azienda somma anche una vasta gamma produttiva, che si compone di smerigliatrici, smussatrici, levigatrici, segatrici, troncatrici, pulitrici, affilatrici e aspiratori – concepite per molteplici materiali e disponibili in diverse modalità. MECSPE sarà l’occasione per presentare la nuova linea, concepita per le lavorazioni del settore ortopedico. Realizzazione di plantari per riequilibrare carichi e pressioni posturali e smerigliatura di precisione su protesi in acciaio inox e titanio sono solo alcune delle possibilità offerte dai nuovi prodotti di Marpol FR.

Dedita alla lavorazione di svariati materiali, tra cui legno, acciaio, ghisa e materie plastiche anche Meber, per la quale il MECSPE 2021 sarà occasione di presentare la nuova macchina dedicata al taglio dei pannelli sandwich, utilizzati per il settore dell’edilizia. Levigatrici a nastro professionali verticali e orizzontali, smussatrici per lavorazioni a secco, smerigliatrici pulitrici per lavorazione a secco, levigatrici speciali abbinate a mandrini autocentranti e pulitrici a spazzola sono solo alcuni dei prodotti che costituiscono la vasta gamma Meber.

Infine, a MECSPE 2021 parteciperà anche Teknox, azienda leader nel settore dei sistemi di lavaggio metalli di tipo industriale. Da oltre cinquant’anni, i sistemi di lavaggio Teknox servono settori quali: automotive, settore ferroviario e tranviario, industria chimica e colorifici, aereospaziale, navale, petrolchimico e industria elettronica. Ideali per il trattamento pre e post lavorazione di macchine utensili, le vasche lavapezzi di Teknox sono disponibili in tre modalità (automatico, semi-automatico e manuale) e offrono tre diversi tipi di lavaggio (a spruzzo, in immersione, ad ultrasuoni). La sua produzione si presta ad essere utilizzata in impianti a ciclo continuo, cosi come nei reparti di manutenzione.

Attraverso la sua partecipazione al MECSPE 2021, CAMSER rilancia la propria attività in presenza, dopo un lungo periodo di stop dettato dall’emergenza pandemica.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento